Chi è Nexus&Soci

Nexus & Soci nasce dalla relazione e competenze di Osmosit: azienda d'Information Technlogy che sviluppa soluzioni ERP, CRM, CMS e BI Open Source per la Pubblica Ammnistrazione e la PMI.

Nexus &Soci si propone come azienda di Project Management per le soluzioni IT della Pubblica Amministrazione Locale e PMI. E' al servizio di Consorzi di Imprese, Centri Servizi e aggregazioni di Enti della Pubblica Amministrazione Locale che vogliono raggiungere due obiettivi: ottimizzare gli investimenti mettendo in condivisione risorse e bisogni convergenti e migliorare la relazione con l'utenza.

La missione di Nexus è mettere a disposizione progetti tecnici e fattività operativa per connettere bisogni di più interlocutori, creando nuove opportunità e sinergie con soluzioni tecnologiche avanzate, al fine di ottimizzare costi, creare servizi innovativi, ottenere risultati misurabili e verificabili.

Le Competenze

Le competenze di Nexus sono incentrate sui servizi e soluzioni di relazione tra Utente e Azienda: Sportello al Cittadino per la PAL e Customer Relationship Management per la PMI.

  • Postalizzazione: PEC e Host to Host
  • Pagamenti on line: bollettino elettronico e gateway di pagamento
  • Stampa Certificazioni e Documentazione
  • Cruscotto utente
  • Cruscotto di Controllo di Gestione

Bisogni e Obiettivi di Enti e Public Utilities

  • Semplificare i rapporti tra cittadino e la pubblica amministrazione, intesi come, semplificare le comunicazioni (pec), le richieste (certificati tramite reti amiche), i pagamenti (pagamenti online);
  • Ottimizzare e accertare la spesa pubblica: centralizzando la gestione degli incassi, anticipando i pagamenti, moltiplicando i punti di accesso ai pagamenti e ai dati;
  • Garantire la qualità dei servizi e la trasparenza verso il cittadino;
  • Moltiplicare i canali di accesso del cittadino verso la PA per tutti i servizi dell'ente: documentale, informativo o dei pagamenti.

Bisogni e Obiettivi della Piccola Media Impresa

  • Migliorare i rapporti tra cliente e azienda, intesi come, semplificare le comunicazioni (pec, spedizioni), semplificare le richieste/ordini, semplificare i pagamenti (pagamenti online);
  • Ottimizzare gli investimenti dell'azienda e le spese con un controllo di gestione puntuale che permetta un risparmio e quindi un reinvestimento costante in nuove opportunità di business;
  • Garantire qualità dei servizi e prodotti;
  • Moltiplicare i canali di contatto dell'azienda verso il cliente per tutti i servizi e prodotti gestiti.

Le Soluzioni base

  • KEY WOLF: è la piattaforma di engine che permette l' integrazione tra i sistemi esistenti dell'azienda e i sistemi di terzi.
  • KEY ALL: è la piattaforma di accesso multicanale per la gestione e il controllo del sistema dei pagamenti: transazioni e incassi per la PMI, riscossione tributi/tariffe per gli enti pubblici e public utilities.
  • KEY REF: è la soluzione per la gestione, controllo e il pagamento del servizio mense per aziende pubbliche e private. Uno strumento che integra al suo interno servizi di corrispondenza, comunicazione e Pagamento.
  • KEY PAY: è la soluzione che permette di mappare un processo di pagamento dalla presa in carico alla rendicontazione.
  • KEY POST: è la soluzione per i servizi di corrispondenza dedicato alla dematerializzazione dei flussi documentali tra azienda e utente.

Evento CyberChallenge.IT  7 giugno 2019

CyberChallenge.IT è un progetto del Laboratorio Nazionale di CyberSecurity del CINI che punta a scoprire e valorizzare il talento "cyber" nascosto in giovani fra 16 e 23 anni che studiano sul territorio italiano.


L’iniziativa è supportata dal Sistema di Informazione per la Sicurezza della Repubblica, Presidenza del Consiglio dei Ministri. In prospettiva, il progetto mira a ridirezionare parte della workforce verso tematiche di grande rilevanza per il sistema Paese e nelle quali è noto esservi un’enorme carenza di competenze a livello planetario. L'iniziativa punta inoltre, con il supporto del Nucleo per la Sicurezza della Repubblica Italiana, a formare giovani per la Squadra Nazionale Italiana di Cyberdefender che parteciperà a competizioni internazionali annuali, quali la European Cybersecurity Challenge(ECSC). L'edizione 2019 di CyberChallenge.IT proporrà corsi di addestramento riservati a studenti brillanti svolti presso 17 sedi universitarie italiane distribuite su tutto il territorio nazionale e culminerà nel secondo campionato italiano Capture-The-Flag (CTF) in cybersecurity.

 

Programma della giornata

Evento Assintel per le imprese ICT: i trend del mercato e le strategie per crescere 22 giugno 2018

Il 22 giugno, a Perugia (sede Università dei Sapori, Via Montecorneo 45) dalle 9.30 "Protagonisti del futuro", evento dedicato alle imprese ICT che vogliono conoscere i trend del mercato, fare le scelte giuste per proiettarsi verso nuovi traguardi. Iniziativa organizzata da Assintel Umbria e Assintel nazionale.

#CONNETTIAMOCI – Dall’Assintel Report i trend del Mercato ICT – Perugia 19 febbraio 2016

Nexus e Open Opportunity Meeting a Isola Maggiore sul Lago Trasimeno: 17-18 Settembre 2015

www.openopportunity.it

Nexus & Soci, in collaborazione con Osmosit e aziende del settore ICT, presenta Open Opportunity Meeting 2015, evento giunto alla sua IV edizione, divenuto occasione di incontro, racconto e riflessione tra giovani, impresa e mondo del sapere, tra innovazione e sperimentazione di nuove forme di Creatività – Condivisione – Conoscenza – Contaminazione.

Il tema dell’edizione 2015 è Zero Spreco di Opportunità, Risorse, Dati.

Il 17 e 18 settembre 2015, nella cornice dell’Isola Maggiore sul Lago Trasimeno,  la IV edizione del Meeting OpenOpportunity sarà il luogo di incontro di pensieri, persone e reti organizzate. Un luogo dove la creatività e la progettualità dei partecipanti possa trovare momenti di contatto e contaminazione, forme e modalità nuove di collaborazione tra diversi settori di attività quali finanza, informatica, cultura, turismo, formazione,  sociale,  filiera del turismo –agroalimentare.

Nexus, grazie alla preziosa collaborazione di Osmosit, ha contribuito in modo volontario alla Fondazione dando in uso il proprio CRM KEYCLI. Il CRM è utilizzato con lo scopo di gestire e condividere le anagrafiche, i calendari, le attività e i progetti dell'Ente. 

Nexus e Osmosit credono fermamente nel progetto di candidatura, perché è un occasione unica di coinvolgimento e condivisione tra più enti e tra soggetti produttivi e culturali per far crescere la conoscenza e le risorse di questo territorio, immaginando anche una città in ottica Smartcities.

Ci auguriamo che anche il nostro contributo possa essere di aiuto a raggiungere il risultato che ci auguriamo tutti: la conferma di Perugiassisi quale capitale della cultura nel 2019. Invitiamo chiunque fosse interessato a contribuire alla Fondazione ad aderire e a partecipare. Per ulteriori informazioni: Perugiassisi2019 Leggi qui il Manifesto 

Vai alla Soluzione KEY CLI

Leggi gli articoli: Il Giornale dell'Umbria 15.02.13 ; Il Messaggero 15.02.13 ; Rassegna Stampa 21.03.13